WhatsApp è cresciuta fino a diventare una, se non la, più popolare app di social media. Non si limita nemmeno a bambini e adolescenti: anche i genitori sono utenti attivi di WhatsApp. Tenendo conto del fatto che oltre 1 miliardo di messaggi vengono inviati su questa piattaforma ogni giorno, è sicuro dire che come genitore potresti voler blocca WhatsApp.

Sebbene WhatsApp sia uno strumento comune utilizzato dagli uomini d'affari, le probabilità sono che tuo figlio non stia conducendo un'azienda. Pertanto, se ritieni che potrebbero essere a rischio o stanno utilizzando WhatsApp per visualizzare materiale esplicito, bloccare l'app tutti insieme è la decisione migliore da prendere. Questo non è facile, però, a meno che tu non sappia esattamente cosa stai facendo. Quindi, se vuoi saperne di più sul blocco di WhatsApp, continua a leggere.

Parte 1. Perché WhatsApp è un'app social popolare

WhatsApp è, come abbiamo già detto, tra le migliori app di messaggistica. Pertanto, non dovrebbe sorprendere il fatto che oltre l'80% dei minori di 18-24 anni utilizzi attivamente l'app. Questa è un'enorme percentuale e il numero è relativamente vicino quando consideriamo anche i bambini che usano l'app. Ma cos'è che rende WhatsApp tanto popolare quanto lo è?

Sono stati condotti studi su questo argomento e si riduce a una cosa: la semplicità. I bambini e tutti noi apprezziamo la semplicità di WhatsApp. È un'app incredibilmente facile da usare, ci sono funzionalità innovative ma semplicistiche al suo interno e consente la messaggistica multipiattaforma gratuita. Non solo puoi inviare messaggi di testo gratuitamente, ma anche gli utenti possono inviare foto e video gratuitamente.

Quindi, soprattutto, la semplicità è ciò che piace alla base di utenti di WhatsApp. Da un punto di vista più tecnico, la maggior parte degli utenti non si rende conto di quanto sia libera l'app. Non è necessaria una connessione Wi-Fi e il piano dati è irrilevante, ovunque tu sia puoi utilizzare WhatsApp gratuitamente.

Infine, le chat di gruppo. Gli utenti iPhone avranno familiarità con l'inconveniente di creare una chat di gruppo con un utente Android. iMessage è una fantastica app di messaggistica, ma non supporta i dispositivi Android come potrebbe (costa anche per gli utenti Android mentre è gratuita per gli utenti iPhone). Tutto considerato, la popolarità di WhatsApp è sorprendente.

Se i tuoi figli sono utenti di WhatsApp e vuoi tenerli al sicuro online, potresti voler bloccare WhatsApp. In alternativa, puoi monitorare la loro attività su WhatsApp (ma ci arriveremo più avanti).

PS: se il tuo Il backup di WhatsApp non funzionao cosa sapere Come ripristinare Whatsapp su dispositivi Samsung, ecco le migliori soluzioni.

Parte 2. Come WhatsApp è un pericolo per gli adolescenti

I pericoli si accompagnano con tutte le app social. Uno studio particolare di Net Aware ha dimostrato che esiste poca rilevanza o rischio tra WhatsApp e argomenti tra cui droghe, alcol, criminalità e suicidio (e problemi di salute mentale). Tuttavia, ci sono ancora alcuni notevoli pericoli.

Cyberbullismo

Ancora più importante, il cyberbullismo era nella lista dei pericoli. Sfortunatamente, WhatsApp non è il solo a questo riguardo. Abbiamo anche visto persone come Twitter, Instagram, Snapchat e persino Facebook che sembrano ospitare un sacco di cyberbullismo. Dipende da una cosa: i bambini odiosi e gli individui dispettosi. Alcune persone sono naturalmente cattive e faranno del loro meglio per turbare i tuoi figli. È sconvolgente a cui pensare, ma il cyber bullismo è un grosso problema tra adolescenti e bambini al giorno d'oggi.

Ciò che rende peggio è che app come WhatsApp mancano gli amministratori. Ovviamente, non possiamo aspettarci che WhatsApp moderi ogni chat. Ciò significa che il cyberbullismo può diventare un grosso problema.

Contenuto pornografico

Questo problema è più tra gli adolescenti, come potresti aver pensato. Gli ISP (Internet Service Provider) stanno ponendo maggiori restrizioni ai contenuti pornografici, ma ciò non impedisce alle persone di trovare altri modi per visualizzarli. Con WhatsApp senza restrizioni su foto e video, c'è la possibilità che il porno possa essere inviato direttamente sul dispositivo di tuo figlio.

Questi sono solo due dei molti pericoli. Il cyberbullismo può portare a una mancanza di fiducia in se stessi nei confronti del bambino e i contenuti pornografici potrebbero arrivare fino al ricatto.

Perché è necessario bloccare WhatsApp

Tenendo presente i pericoli che ti abbiamo appena mostrato, potresti decidere di bloccare WhatsApp.

Supportiamo completamente i genitori che decidono di farlo. Dopotutto, può impedire ai bambini di sperimentare l'impatto negativo che il cyberbullismo può avere sulla loro salute mentale. Inoltre, bloccare WhatsApp è una buona idea se hai bambini che stanno svegli fino a tardi. Un blocco elimina semplicemente questa distrazione.

Il prossimo passo è in realtà bloccare l'app. A questo punto hai due opzioni: bloccare completamente WhatsApp dall'uso o monitorare l'attività di tuo figlio. Se sei al limite e non sei sicuro della tua decisione, il monitoraggio potrebbe essere un buon primo passo. Non viene fatto nulla di male e stai semplicemente “osservando” il modo in cui i tuoi figli usano l'app.

Note su WhatsApp per i genitori

Sei un genitore che non è sicuro del motivo per cui potrebbe essere necessario bloccare WhatsApp? Ecco alcune note di cui tenere conto.

  • WhatsApp è un'applicazione di messaggistica che supporta foto e video.
  • Gli utenti sono in grado di condividere la loro posizione corrente con i contatti.
  • Gli utenti di WhatsApp possono controllare le loro impostazioni sulla privacy in modo che la loro posizione live non sia condivisa con i contatti.
  • Non esiste un team di moderazione o amministrazione di WhatsApp, che aumenta il rischio di cyberbullismo.

A causa della mancanza di sicurezza su WhatsApp, la supervisione dei genitori dovrebbe sempre essere presa in considerazione.

Parte 3. FamiSafe - Il modo migliore per bloccare WhatsApp

Ora che abbiamo la tua attenzione e ti rendi conto che bloccare WhatsApp è la cosa migliore da fare, vediamo come farlo. FamiSafe è il Miglior software di controllo parentale per bloccare WhatsApp o monitorare. Questa soluzione non si concentra solo su WhatsApp ma piuttosto su una vasta gamma di app per social media e monitoraggio degli smartphone. Alcune caratteristiche chiave sono disponibili di seguito.

Blocco app

Blocca app specifiche sui dispositivi dei tuoi figli in modo che non possano aprirle affatto.

Blocco sito web

Limitare l'accesso a quali siti Web i tuoi figli visitano sul proprio smartphone.

Nessun jailbreak

I genitori non devono sapere molto su smartphone e tecnologia. Non c'è nulla di tecnico in questo processo e il jailbreak non è un requisito.

Monitoraggio dei dati

Assicurati che i tuoi figli stiano assumendo la responsabilità dei loro smartphone. Tieni traccia dei loro messaggi di testo, hackerare l'account Hotmail, Hack Yahoo Password, attività sui social media e molto altro.

Esploreremo queste funzionalità e altre a breve, ma queste sono alcune delle cose principali che ci si aspetta da FamiSafe.

Ottieni FamiSafe

Utilizzo di FamiSafe per bloccare WhatsApp

In questa sezione finale dell'articolo, ti mostreremo come bloccare WhatsApp. Utilizzo di FamiSafe: il migliore Ricerca password Snapchat, puoi preparare il software in pochi minuti e bloccherà attivamente WhatsApp. Seguire i passaggi seguenti per scoprire come procede questo processo.

Passo #1 - Per prima cosa devi assicurarti di avere un account FamiSafe, quindi registrati se non l'hai già fatto. Valuta anche l'acquisto di un abbonamento.


Passo #2 - Dopo aver creato il tuo account, completa l'Installazione guidata FamiSafe. Utilizzeremo un dispositivo Android per il resto di questa guida.

Nota: quando blocchi un iPhone, tutto ciò che devi fare è accedere utilizzando lo stesso account iCloud utilizzato dal dispositivo di destinazione.

Passo #3 - Inserisci il nome e l'età di tuo figlio, quindi seleziona il tipo di dispositivo Android.

Passo #4 - Successivamente, è necessario installare l'applicazione FamiSafe sul proprio dispositivo. È necessario l'accesso diretto, quindi recuperalo ora.


Passo #5 - Una volta che hai il dispositivo Android di destinazione, devi scaricare e installare l'app di monitoraggio FamiSafe.

Nota: assicurati di andare su "Impostazioni> Sicurezza" e abilitare "Origini sconosciute" per installare correttamente l'app.


Passo #6 - Dopo aver scaricato l'APK FamiSafe, aprire l'APK e seguire i passaggi dell'installazione. Fornire le autorizzazioni richieste.

Passo #7 - Ora che l'app è a posto, restituisci il dispositivo di tuo figlio e apri la dashboard FamiSafe sul tuo computer.

Passo #8 - Nella dashboard, fai clic su "Applicazioni" dalla barra laterale, individua WhatsApp dall'elenco e abilita il dispositivo di scorrimento "WhatsApp" in modo che sia "ON".

Sebbene questi passaggi siano accurati e includano molti dettagli, ciò richiederà non più di 5-10 minuti. FamiSafe è incredibilmente facile da usare e, una volta impostato, puoi controllare le funzionalità dalla dashboard.

Ragioni per la scelta FamiSafe

Seguendo la nostra guida, spiegheremo alcuni dei motivi per cui scegliere FamiSafe hackerare il telefono Samsung e blocca WhatsApp su altri strumenti.

Tracciamento GPS

Sebbene ciò non influisca sul blocco di WhatsApp, questa è una funzione cruciale per FamiSafe. Ogni volta che i tuoi figli escono da soli e inizi a preoccuparti per loro, puoi accedere alla dashboard FamiSafe e assicurarti che siano al sicuro.

Utilizzando la mappa interattiva (simile a Google Maps), è possibile visualizzare la loro posizione dal vivo. Un ulteriore vantaggio è che puoi anche abilitare Geofencing. Questa funzione ti consente di definire una regione e se il dispositivo esce da questa regione, ti verrà inviata una notifica.

Monitoraggio del tempo del dispositivo

Gli adolescenti usano costantemente i loro smartphone. Non solo messaggi, ma giocare, inviare Snapchats e molto altro ancora. Il fatto è che la tecnologia può distrarli e potrebbe essere la ragione per cui tuo figlio è in ritardo a scuola. Quindi, se vuoi arrivare alla fine di questo, puoi monitorare l'attività del loro dispositivo.

In questo modo puoi vedere cosa fanno quando usano il loro dispositivo, quanto tempo impiegano a svolgere determinate attività e vedere cosa trascorrono più tempo a fare. Di conseguenza, puoi vedere un'analisi completa di cosa esattamente fanno mentre si trovano sul dispositivo.

Accesso al cruscotto remoto

Indipendentemente dal fatto che tuo figlio abbia un iPhone o un dispositivo Android, puoi utilizzare la dashboard FamiSafe. Con questa dashboard remota, dopo aver configurato il software, è possibile accedere a tutte le funzionalità da qualsiasi parte del mondo.

Cosa significa questo? Devi solo accedere alla dashboard, senza accedere direttamente al dispositivo e modificare le impostazioni che desideri modificare.

Concludere

Assicurati che i tuoi figli siano il più sicuri possibile ogni volta che usano la tecnologia e sono online. Così tante persone usano WhatsApp e altre app di social media e, come tali, c'è sempre la possibilità di cyberbullismo e gli altri pericoli che abbiamo spiegato sopra. Puoi usare FamiSafe, la migliore soluzione a blocca WhatsAppe limita come e quando i tuoi figli lo usano. In alternativa, non bloccare l'app, ma semplicemente monitorare l'attività dei tuoi figli. In entrambi i casi, la sicurezza online è incredibilmente importante, soprattutto per i bambini.

Tagged in:
,
Cocospy Phone SpyCocoSpy Phone Spy