Come cancellare la cronologia delle ricerche Spotlight sul tuo iPhone

Succede molto che quando gli utenti provano a cercare alcune informazioni desiderate con i riflettori sul proprio iPhone, i risultati risultano essere gli stessi. Alcuni possono persino individuare i messaggi di testo eliminati nella barra di ricerca di Spotlight. Quindi diventa un vero mistero che questi file eliminati continuino a venire alla tua vista. Questo fa sì che gli utenti inizino a porre domande: Come cancellare definitivamente la cronologia delle ricerche Spotlight sul mio iPhone?

Se vuoi eliminare definitivamente la cronologia delle ricerche dei riflettori, devi eliminare e cancellare completamente le informazioni indesiderate visualizzate dai riflettori dal tuo iPhone. La domanda è come? Si consiglia vivamente di utilizzare dr.fone - Cancellazione iOS per aiutarti a gestire il problema di eliminazione. Devi solo fare quattro semplici passaggi. La cronologia dei riflettori sul tuo iPhone sparirà una volta per tutte.

Sembra abbastanza tentativo, giusto? Seguiteci nelle istruzioni seguenti su:

Come eliminare e cancellare definitivamente la cronologia di ricerca Spotlight di iPhone:

Passaggio 1. Eliminati i file che non desideri conservare sul tuo iPhone

Prima di tutto, devi eliminare i file che non vuoi che appaiano mai più sul tuo computer. Dopo aver eseguito il primo passaggio, potresti ancora essere in grado di coprire i file eliminati nella cronologia delle ricerche di Spotlight. Ma sii paziente, questo è solo l'inizio.

check-messaggi-in-spotlight-ricerca

Passo 2. Ottenere dr.fone scaricato e installato sul tuo computer.

Lo strumento desktop - dr.fone ha due versioni tra cui scegliere: versione Windows o versione Mac. Quindi utilizzare un cavo USB per collegare il tuo iPhone al computer. Dopo aver eseguito il programma, il dispositivo verrà riconosciuto automaticamente dal programma.

Scaricare dr.fone - iOS Cancella gratis

dr.fone

Passaggio 3. Elimina i dati che non desideri conservare.

Nella parte sinistra del programma, fai clic sul pulsante "Cancella i dati personali“. Successivamente, il programma inizierà a scansionare automaticamente il tuo iPhone.

Passaggio 4. Cancella la cronologia delle ricerche Spotlight su iPhone in modo permanente

Quando il risultato della scansione viene visualizzato nella pagina principale, è necessario selezionare l'opzione "Dati cancellati" e "Cache da tastiera“. Quindi premi il pulsante Cancella ora per eliminare i dati indesiderati. Ti bastano pochi secondi. In questo momento, utilizza un cavo USB per collegare il tuo iPhone al computer e scorrere verso il basso nella schermata principale e provare ad abilitare la ricerca Spotlight. Quindi puoi verificare se il metodo funziona. Digita le stesse parole chiave nella ricerca Spotlight, troverai il risultato diverso dal risultato precedente.

Ottieni dr.fone - iOS Cancella ora

Inoltre, se desideri saperlo come controllare la cronologia su iPhone, fai clic per provare.

Domanda: perché i dati cancellati come i messaggi di testo possono ancora essere trovati nei risultati di ricerca di Spotlight?

Risposta: quando pensi di aver cancellato i dati sul tuo iPhone, la verità non è quello che pensi che sia. Il file è ancora nascosto da qualche parte sul tuo dispositivo. Questo è il motivo per cui puoi ancora individuare il file eliminato sotto i riflettori. Quindi è necessario rivolgersi a uno strumento professionale per chiedere aiuto.
Nota: l'intero processo di eliminazione della cronologia di ricerca Spotlight si basa sul semplice principio: eliminare la cache della tastiera inutile e le informazioni visualizzate nei risultati di ricerca Spotlight che non si desidera conservare. E poi troverai i risultati della ricerca aggiornati con nuove informazioni.