Google Play Services continua a fermarsi? Facciamolo riparare

Quando I servizi di Google Play continuano a fermarsinon si può necessariamente scaricare un'app attraverso di essa. Molti dei nostri lettori che usano Android hanno detto di aver sperimentato questo problema almeno un paio di volte. Quindi, in questa guida, spieghiamo come superare questo problema e utilizzare Google Play senza problemi ancora una volta.

Come già sapete, Google Play è uno degli elementi più importanti del sistema operativo Android. Infatti, non è possibile scaricare o aggiornare qualsiasi app se i servizi di Google Play continuano a fermarsi. Quindi, sapere come affrontare questo problema è eccezionalmente importante per coloro che si aspettano prestazioni regolari dai loro smartphone. Se avete sperimentato questo problema, continuate a leggere e imparate come risolverlo.


Soluzioni che puoi provare se i servizi di Google Play continuano a fermarsi

Infatti, ci possono essere diverse ragioni per cui i servizi di Google Play si fermano all'improvviso. Una delle ragioni più comuni dietro questo problema è la corruzione dei dati. Tuttavia, questa non è l'unica ragione dietro questo errore. Indipendentemente dal motivo, tuttavia, la buona notizia è che è possibile risolverlo. Quindi, se i tuoi servizi Google Play continuano a fermarsi, prova le soluzioni elencate di seguito e risolvi il problema.

PS: se si verificano errori di Google Play come Errore 920 o Google Play errore 505Ecco le soluzioni migliori.

Metodo 01: cancellare i dati su Google Play Services e Play Store

Uno dei modi più semplici ma molto efficaci per risolvere i problemi di qualsiasi app è cancellare la cache e i dati. Questa soluzione è applicabile sia alle app di terze parti che ai servizi di sistema. Con questo semplice metodo, è possibile risolvere una serie di problemi che sono stati causati a causa di file di cache corrotti. In realtà, si dovrebbe sapere che una cache corrotta è un caso piuttosto comune. Cancellando la cache (come cancellare la cache su iPhone) puoi resettare l'app e sbarazzarti di tutta la cache corrotta.

In generale, come con qualsiasi altra app, Google Play Services raccoglie dati man mano che si usa l'app. La quantità di dati può alla fine crescere in un pezzo enorme, e i file possono spesso corrompersi. Detto questo, segui la seguente semplice guida per cancellare la cache.

  • Vai al "Impostazioni" sul tuo dispositivo.
  • Poi, scegliete l'opzione chiamata "Applicazioni."
  • Dopo di che, dovreste lanciare l'opzione "App Manager"e scegliere "Gestire le applicazioni." In caso contrario, apparirà come "Tutte le applicazioni" a seconda dell'OEM disponibile sul dispositivo.
  • Quando sei lì, dovresti toccare l'icona che appare come tre punti.
  • Poi, si dovrebbe abilitare tutti i processi del sistema (correggetelo se il vostro il sistema di processo non risponde al problema sul tuo Android). Facendo questo, si aggiungeranno app e servizi di sistema nascosti alla lista delle app esistenti.
  • Una volta fatto questo, potete individuare l'opzione chiamata Servizi Google Play. Basta aprirlo per procedere.
  • Tocca l'opzione chiamata "Stoccaggioanche".
  • Come ultimo passo, si dovrebbe cancellare la cache e dati.
Cancellare i dati su Google Play Services e Play Store Pin
  • Seguire gli stessi passi con Google Play Store anche.
  • Riavvio il dispositivo. E vedere se funziona.

Inoltre, cerchiamo di capire come sistemare il Google Play errore nel controllo degli aggiornamenti problema senza sforzo.

Metodo 02: disinstallare gli aggiornamenti per Google Play Services

Come sapete, non potete reinstallare app come Google Play Services perché sono app di sistema. Tuttavia, è possibile ripristinare di fabbrica queste app alle loro impostazioni predefinite. Per farlo, dovreste semplicemente disinstallare gli aggiornamenti che potrebbero essere stati installati. Coloro che non sanno come farlo possono seguire i passi menzionati qui sotto.

  • Vai al "Impostazioni" app e scegliere "Applicazioni." Poi, vai a "Tutte le applicazioni"e scegliere "Servizi Google Play."
  • Ora, toccare su "Disinstallare gli aggiornamenti."
Disinstallare gli aggiornamenti per Google Play Services Pin
  • Confermate la vostra azione una volta richiesto e riavviate il dispositivo.

Una volta che il dispositivo è riavviato, controllate se i servizi di Google Play continuano a fermarsi. Se lo fa, passate al metodo successivo.

Metodo 03: Cancellare i dati di Google Services Framework

Secondo questo metodo, dovreste prestare attenzione a un altro servizio di sistema di Google. Vale a dire, è Google Services Framework. Infatti, Google Services Framework è un componente essenziale legato al sistema operativo Android. Questo componente è direttamente collegato a tutti i servizi che girano sotto il sistema operativo Android. Pertanto, qualsiasi problema relativo a Google Services Framework può influenzare altre applicazioni sul sistema operativo. Quindi, fissare i potenziali errori relativi a Google Services Framework è una buona mossa. Tuttavia, non si può necessariamente reinstallare questo servizio perché è un'applicazione di sistema. Ma si può ancora cancellare la sua cache e i dati per vedere se fa bene. Di seguito è indicato come cancellare i dati di Google Services Framework.

  • Vai all'opzione chiamata "Impostazioni"e poi andare a "Applicazioni."
  • Scegli l'opzione chiamata "Tutte le applicazioni" e poi navigare verso "Struttura dei servizi di Google" per procedere.
  • Tocca l'opzione chiamata "Stoccaggio."
  • Ora, dovreste cancellare "cache," e poi si dovrebbe cancellare il "Datianche".
Cancellare i dati di Google Services Framework Pin
  • Una volta fatto questo, basta riavviare il dispositivo per vedere se il problema è risolto.

Metodo 04: ottenere un APK di Google Play Services installato

Se nessuno dei metodi di cui sopra ha fatto il trucco per voi, potete provare anche questo metodo. Secondo questo metodo, dovrete scaricare un APK di terze parti sul vostro dispositivo. Puoi trovare uno di questi programmi attraverso un APK di terze parti. Infatti, dovrai scaricare una vecchia versione dei servizi di Google Play. Puoi installare e APK di Google Play Services usando le istruzioni menzionate qui sotto.

  • In primo luogo, si dovrebbe andare in un sito web attraverso il quale è possibile scaricare applicazioni per il sideloading.
  • Dopo di che, dovreste cercare Servizi Google Play. Puoi scegliere l'ultima versione di questa app o una versione più vecchia. Tuttavia, consigliamo una versione più vecchia (ma non dovrebbe essere più vecchia di due mesi).
Ottenere un APK Pin
  • È possibile scaricare il APK ora ed eseguirlo sul vostro dispositivo Android. Quando viene richiesto, si dovrebbe concedere il permesso richiesto (consentire "installare applicazioni da fonti non attendibili") per procedere. Questo è necessario per installare applicazioni da fonti terze.
  • Ora, installate i servizi di Google Play e controllate se potete notare qualche miglioramento.

Metodo 05: Eseguire un reset di fabbrica sul tuo dispositivo

Se nessuno dei passaggi precedenti ha funzionato, l'ultima risorsa su cui si può contare è un reset di fabbrica. Se si esegue un reset di fabbrica, tutte le configurazioni del dispositivo saranno impostate sulle impostazioni predefinite. Le modifiche apportate al dispositivo dal momento dell'acquisto saranno cancellate. Puoi ripartire da zero come se avessi comprato il dispositivo proprio ora dopo un reset di fabbrica. Tutti gli account saranno cancellati, le app saranno eliminate, e il sistema operativo rimarrà con le app predefinite.

Molti utenti Android si fidano di questo metodo per superare vari problemi associati ai loro dispositivi. Dopo un reset di fabbrica, il dispositivo si sbarazza di tutti i file corrotti e delle configurazioni errate. Inoltre, se il dispositivo ha delle infezioni da malware, queste saranno eliminate dopo il reset. Questo è il motivo per cui i dispositivi Android tendono a funzionare più agevolmente e più velocemente dopo un reset di fabbrica.

Tuttavia, l'esecuzione di un reset di fabbrica è associato a un grosso inconveniente.

Le foto, i contatti, gli SMS, i video, le registrazioni e tutto il resto salvato sul dispositivo non ci sarà più. Quindi, prima di resettare il dispositivo, ti consigliamo vivamente di creare un backup dei dati.

Di seguito sono riportati i passi da seguire per resettare di fabbrica il tuo dispositivo Android. Questi passi sono semplici da seguire. Come sappiamo, è una soluzione molto efficace da provare se i servizi di Google Play continuano a fermarsi. L'unico inconveniente è la perdita di dati, ma si può superare semplicemente creando un backup.

  • Per prima cosa, dovreste andare all'opzione chiamata "Impostazioni"sul tuo dispositivo Android.
  • Poi, dovresti toccare l'opzione etichettata "Sistema."
  • Tocca l'opzione chiamata "Backup e ripristino" per procedere al passo successivo.
  • Ora, scegliete l'opzione etichettata "Cancellare tutti i dati (reset di fabbrica)."
  • Un messaggio apparirà per confermare la tua azione. Dovresti toccare l'opzione chiamata "Cancellare tutti i dati" per confermare questa azione.
Esegui un reset di fabbrica sul tuo dispositivo Pin

Questo è tutto. Il tuo dispositivo dovrebbe funzionare bene ora, e non vedrai più i servizi di Google Play fermarsi. Tuttavia, se vedi ancora l'errore, dovresti portare il dispositivo difettoso da un tecnico autorizzato.


Bene, queste sono le soluzioni che dovreste provare se I servizi di Google Play continuano a fermarsi sul tuo dispositivo. Avete altre domande relative a questo argomento? Se è così, basta postare le tue domande come commenti qui sotto così i nostri esperti si occuperanno di loro al più presto.