Dopo aver inserito un codice di accesso errato per diverse volte, potresti aver visualizzato il messaggio "iPhone è disabilitato riprova tra X minuti"Sullo schermo del tuo iPhone. Tuttavia, quando si immette il codice di accesso errato "più di dieci volte, il telefono viene bloccato in modo permanente.

Il tuo iPhone può essere bloccato in varie situazioni come l'immissione della password sbagliata da fratelli cattivi altri bambini che giocano con le chiavi e superano inconsapevolmente il limite. L'errore di digitazione dei tasti potrebbe essere un altro motivo dietro il blocco del dispositivo, in cui i tasti vengono premuti accidentalmente nella borsa o nella tasca.

Tuttavia, questo problema potrebbe essere riscontrato nei nuovi utenti iOS che digitano password errate ritenendole giuste. Inconsapevolmente, superano il limite e vedono solo il messaggio "iPhone è disabilitato connettersi ad iTunes“. Nel caso, qualcosa del genere ti è successo; non devi stressarti perché abbiamo varie soluzioni per te. Passiamo a loro!

PS: per altri errori sui tuoi dispositivi iOS, ad esempio L'ID Apple è disabilitato, iPhone non si presenta sul PC, iPhone non si ricarica, Orologio Apple bloccato sul logo Apple, iPhone 6 bloccato in modalità cuffie, potresti passare a loro per le migliori soluzioni.

Parte 1: Come scegliere la soluzione migliore?

Ora, ci sono varie opzioni tra cui scegliere quando si tratta di risolvere il problema "iPhone disabilitato connettersi a iTunes". Puoi sbloccare il tuo telefono disabilitato con l'aiuto di uno strumento di sblocco, iCloud, iTunes, modalità di recupero, ecc. Ognuna di queste correzioni può facilmente riportare il tuo dispositivo alla normalità.

D'altra parte, è davvero difficile riparare il dispositivo tramite la modalità di ripristino mentre è facile tramite gli strumenti di sblocco. Tuttavia, il livello di difficoltà è medio nelle correzioni di iCloud e iTunes. Puoi scegliere i servizi in base al modello del tuo iPhone.

Se l'opzione "Trova il mio telefono" è attivata, nulla funzionerà tranne iCloud per sbloccare il dispositivo. È necessario l'ID Apple e la password durante lo sblocco del dispositivo con l'aiuto di iCloud. Se "Trova il mio telefono" è attivato, tutto funzionerà come strumento di sblocco, modalità di ripristino e iTunes tranne iCloud.

Parte 2: risolvi il problema tramite uno strumento di sblocco definitivo

Niente può essere migliore di questo ultimo strumento per sbloccare un iPhone disabilitato. Questo strumento ti aiuterà a rimuovere la schermata di blocco di un iPhone e poi a ripararla come nuova. Questo strumento dr.fone - Sblocca (iOS) può aiutarti a bypassare la schermata di blocco del tuo telefono.

Caratteristiche uniche di dr.fone - Sblocca (iOS):

  • Evita molto facilmente la schermata di blocco degli iPhone senza l'uso di competenze tecniche.
  • Mostra le istruzioni passo-passo sullo schermo per sbloccare il dispositivo.
  • Sblocca qualsiasi telefono, nuovo o di seconda mano, anche se il passcode non è noto.
  • Funziona su tutti i modelli di iPhone, inclusi iPhone XS o XR, nonché su iPod e iPad.

Passaggi per riparare "iPhone disabilitato connettiti ad iTunes":

Per risolvere questo problema, devi seguire le istruzioni come indicato di seguito:

Passo 1: Scarica dr.fone - Sblocca (iOS)

Inizialmente, devi scaricare e installare il file dr.fone app sul tuo sistema e scegli l'opzione "Sblocca" tra le sue varie funzioni disponibili lì.

Scaricare dr.fone - Sblocca (iOS)

Passaggio 2: tocca “Avvia”

Ora, è necessario collegare il telefono al sistema con l'aiuto di un cavo, quindi toccare “Avvia” da lì.

Passaggio 3: accedere alla modalità di ripristino

Successivamente, il programma rileverà automaticamente il modello del tuo dispositivo. Quindi, è necessario accedere alla modalità di recupero o DFU per eseguire operazioni estese.

Passaggio 4: scaricare il firmware

Ora, tutte le informazioni relative al telefono verranno visualizzate sullo schermo come versione iOS, generazione del dispositivo, ecc. Dopo aver controllato i dettagli, toccare "Download" per ottenere il firmware. Dopo un po ', verrà scaricato sul sistema.

Passaggio 5: fai clic su "Sblocca ora"

Al termine del download, devi toccare l'opzione "Sblocca ora". In questo modo, tutti i tuoi dati sul dispositivo verranno cancellati e impostato il dispositivo come nuovo. Dopo un po ', la schermata di blocco del tuo iPhone verrà rimossa. Ora puoi usare il tuo telefono senza passcode.

Parte 3: risolvere il problema tramite iTunes

Puoi anche risolvere il problema "iPhone disabilitato connettiti a iTunes" con l'aiuto di iTunes. È uno dei metodi ufficiali per sbarazzarsi di questo problema frustrante. Tuttavia, è un po 'complicato rispetto al precedente.

Passaggi per riparare "iPhone disabilitato connettiti ad iTunes":

Ora, risolvi il problema con iTunes attraverso una serie di passaggi, che sono i seguenti:

Passaggio 1: associare il dispositivo

Innanzitutto, devi connettere il tuo dispositivo con iTunes. Devi assicurarti di utilizzare l'ultima versione di iTunes sul tuo Mac o PC Windows.

Inoltre, devi usare il computer che hai usato in precedenza per iTunes. Altrimenti, devi avviare il dispositivo in modalità DFU e utilizzarlo con iTunes.

Passaggio 2: fare clic su "Ripristina"

Successivamente, devi toccare l'icona di iPhone e cercare l'opzione "Riepilogo". Quindi, fare clic sull'opzione "Ripristina".


In questo modo, il telefono avvierà il processo di ripristino che verrà completato in pochi minuti. Dipende interamente dalla velocità di Internet. Dopo un processo di ripristino riuscito, il telefono verrà impostato come nuovo con un messaggio di benvenuto. Tuttavia, eliminerà tutti i dati sul dispositivo.

Parte 4: risolvere il problema tramite la modalità DFU

Se iTunes non funziona per te nella risoluzione del problema "iPhone disabilitato, connettiti a iTunes", devi accedere alla modalità di recupero o DFU. È un processo abbastanza complicato, ma puoi anche provarlo.

Passaggi per riparare "iPhone disabilitato connettiti ad iTunes":

Quindi, cerca i passaggi qui per sbarazzarti dell'errore iPhone disabilitato.

Passaggio 1: associare il dispositivo

Inizialmente, devi connettere il dispositivo al tuo sistema tramite un cavo e quindi avviare iTunes su di esso.

Passaggio 2: accedere alla modalità

Come sai, ci sono diversi modi per accedere alla modalità in diversi modelli di iPhone. Mantieni il dispositivo spento durante il processo. Nei precedenti iPhone o iPhone 6S, devi tenere premuti i pulsanti Home e Power, quindi rilascia prima il pulsante di accensione e poi la scheda Home.


Per iPhone 7 plus o 7, devi premere il pulsante Volume giù e il pulsante di accensione per un po ', quindi tenere premuto il pulsante Volume giù. In iPhone 8, X, XR o XS, è necessario mantenere acceso il telefono mentre si preme Volume su una volta, quindi Volume giù una volta, quindi i pulsanti Volume giù e Accensione contemporaneamente per un po '. Ora rilascia il pulsante Sospensione e tieni premuto il tasto Volume giù per un altro istante.

Passaggio 3: premere OK

Dopo aver attivato la modalità, vedrai un messaggio sullo schermo. Devi toccare OK per accedere correttamente alla modalità di recupero. Successivamente, premere sull'opzione "Ripristina" per iniziare il processo di ripristino del dispositivo all'ultima versione.


D'altra parte, cancellerà anche tutto il contenuto dal tuo iPhone ma risolverà l'errore "iPhone disabilitato connettiti a iTunes".

Parte 5: risolvere il problema tramite iCloud

Questo è un altro metodo per sbarazzarsi dell'errore "iPhone disabilitato connettersi a iTunes". Puoi ripristinare il tuo dispositivo alla normalità con l'aiuto di iCloud. Ti consente di accedere ai dati del tuo dispositivo smarrito online. Con l'account di iCloud, puoi cancellare i dati quando il tuo dispositivo è disabilitato.

Passaggi per riparare "iPhone disabilitato connettiti ad iTunes":

Per eliminare tutto sul tuo dispositivo, segui alcuni semplici passaggi come indicato di seguito. Per farlo funzionare, è necessario assicurarsi che “Trova il mio telefono” sia attivato prima che il telefono venga disabilitato.

Passo 1: visita il sito web

Innanzitutto, devi visitare il sito Web ufficiale di iCloud, ovvero iCloud.com dal tuo computer.

Passaggio 2: selezionare il dispositivo

Dopo aver effettuato l'accesso con ID e password, è necessario selezionare il dispositivo dall'elenco solo se si dispone anche di altri dispositivi iOS.

Passaggio 3: seleziona "Cancella iPhone"

Ora troverai tre opzioni come Riproduci suono, Cancella iPhone e Modalità smarrita. Optare per l'opzione "Cancella ora" da lì. Successivamente, devi seguire le istruzioni fornite sullo schermo. In questo modo, il telefono verrà ripristinato alle impostazioni di fabbrica dopo aver eliminato tutto il contenuto. Ripristinerà correttamente il tuo dispositivo dall'errore "iPhone è disabilitato, connettiti a iTunes".

Parte 6: Cose da ricordare per quanto riguarda un iPhone disabilitato

Prima di tutto, devi cercare i messaggi di avviso che continuano a venire sullo schermo prima che il tuo iPhone venga disabilitato in modo permanente. In questo modo, non è necessario affrontare errori come "iPhone disabilitato connettersi a iPhone".

D'altra parte, devi tenere a mente che non ci sono altri modi per risolvere questo problema dopo aver inserito il passcode sbagliato per molte volte. Il motivo principale alla base di questa funzione di disabilitazione è quello di proteggere il tuo dispositivo dalle manomissioni. In questo modo, nessuno può bistecca o hackerare il dispositivo per ottenere l'accesso ai dati sul dispositivo. Apple garantisce la sicurezza dei dispositivi utilizzando le funzionalità di sicurezza come queste.

Dopo aver corretto l'errore, puoi ripristinare i dati sul tuo dispositivo con iCloud e iTunes. In caso di backup di iTunes, seguire le seguenti istruzioni:

Passo 1: Visita "App e dati" durante il ripristino del dispositivo, quindi fai clic sull'opzione "Ripristina dal backup di iTunes".


Passo 2: Seleziona il dispositivo e scegli il backup recente, quindi tocca "Ripristina".
In caso di backup di iCloud, segui le seguenti istruzioni:

Passo 1: Visita "App e dati", quindi premi "Ripristina da Backup iCloud".


Passo 2: Ora, scegli l'opzione di backup recente e premi "Ripristina".
Un altro modo per ripristinare il telefono con un solo clic è attraverso dr.fone - Ripristina (iOS). Con questo strumento, è possibile ripristinare i dati in modo selettivo. È compatibile con quasi tutti i dispositivi iOS.

Caratteristiche uniche di dr.fone - Ripristino di iOS:

  • Recupera foto, contatti, video, messaggi, note, ecc.
  • Offre un'anteprima per recuperare i dati in modo selettivo sul telefono.
  • Ti aiuta a recuperare i dati in situazioni come ripristino delle impostazioni di fabbrica, aggiornamento iOS, flashing ROM, dispositivo bloccato, passcode dimenticato, ecc.
  • Supporta tutti i dispositivi iOS che funzionano su iOS 7.1 con l'ultimo iOS 12 incluso iPhone XS e iPhone XR.

Scaricare dr.fone - Ripristina (iOS)

Quindi, ora puoi facilmente eliminare l'errore "iPhone è disabilitato connettersi ad iTunes“. Se vuoi ripristinare il tuo telefono in modo efficace, vai con dr.fone - Sblocca (iOS) e dr.fone - Ripristina (iOS). Scarica dr.fone applicazione ORA per risolvere qualsiasi problema relativo ad iPhone.

Tagged in:
Cocospy Phone SpyCocoSpy Phone Spy