Suggerimenti su come riparare iPhone mantiene il congelamento

Rendersi conto che potrebbe esserci un problema con il tuo iPhone può essere scoraggiante, soprattutto se è nuovo. È ancora più frustrante se non hai idea di cosa stia causando i blocchi. Ma in realtà, non importa quale sia la fonte del problema perché verrà risolto allo stesso modo a prescindere. Il blocco degli iPhone non è inaudito e in questo articolo elencheremo alcuni suggerimenti che ti aiuteranno a risolvere iPhone continua a congelarsi. Cliccalo se il tuo Le email di iPhone sono scomparse.


Suggerimento n. 1 - Forza il riavvio del tuo iPhone

Inizia controllando se un semplice riavvio forzato ti aiuterà a risolvere il problema. Questo è il primo consiglio per risolvere qualsiasi problema di iPhone e, come tale, vale sempre la pena provare.

iPhone 6S e versioni precedenti

#1 - Tieni premuti contemporaneamente i tasti “Lock” e “Home” sul tuo iPhone.

#2 - Continua a tenere premuti questi tasti finché non viene visualizzato il logo Apple.

#3 - Ora puoi rilasciare entrambi i tasti.

iPhone 7 e versioni successive

#1 - Tenere premuti entrambi i tasti "Volume giù" e Home ".

#2 - Quando vedi il logo Apple puoi rilasciare entrambi i tasti.

#3 - Usa il tuo iPhone per verificare se continua a congelare.

PS: se stai affrontando il problema di Errore di aggiornamento iPhone 4000, ecco le migliori soluzioni per te.


Suggerimento n. 2: cancella lo spazio di archiviazione del tuo iPhone

Quando usi il tuo iPhone, anche se non scarichi nulla, ci sono file che vengono costantemente creati. File temporanei, file spazzatura o persino cronologia di navigazione: questi file occupano spazio di archiviazione. Quindi, se stai usando il tuo iPhone e non c'è spazio di archiviazione disponibile per loro, potrebbe essere il motivo del tuo iPhone che si blocca ripetutamente.

Puoi controllare lo spazio di archiviazione del tuo iPhone andando su "Impostazioni> Generali> Archiviazione iPhone“. Verrà mostrata una suddivisione completa della memoria in modo da poter eliminare i dati di conseguenza. Clicca per saperne di più Come cancellare la cache di iPhone facilmente.


Suggerimento n. 3 - Elimina app specifiche

Una delle cose che potresti notare è che l'iPhone continua a bloccarsi quando vengono utilizzate determinate app. In questo caso, sei fortunato: tutto ciò che devi fare è eliminare l'app. Ci sono alcuni motivi per cui ciò accade:

  • l'app è corrotta
  • installazione errata
  • spazio di archiviazione insufficiente

L'eliminazione dell'app aiuterà ciascuna di queste cose. L'app danneggiata verrà rimossa e, se l'installazione è difettosa, puoi provare a reinstallarla. Inoltre, le app hanno bisogno di più spazio di archiviazione di quanto inizialmente si pensi. Mentre usi un'app, vengono creati più file. L'eliminazione di una delle tue app libererà spazio e, di conseguenza, altre app iOS inizieranno a funzionare meglio.


Tutto quello che devi fare per eliminare un'app per iPhone è tenere premuta l'app fino a quando l'icona non inizia a tremare, toccare la "X" in alto a destra dell'icona e confermare che si desidera eliminarla.


Suggerimento n. 4: mantieni iOS aggiornato per riparare iPhone continua a bloccarsi

Non tutti comprendono quanto sia importante mantenere aggiornato un iPhone. Gli aggiornamenti di iOS includono importanti aggiornamenti di sicurezza e funzionalità. Se non scarichi ciascun aggiornamento dopo che è stato rilasciato, perderai queste importanti correzioni. Per verificare se sei aggiornato, segui questi passaggi.

Aggiorna iOS per riparare l'iPhone continua a bloccarsi


#1 - Apri l'app "Impostazioni" e tocca "Generale".

#2 - Da questo menu, selezionare "Aggiornamento software" e verificare se è disponibile un aggiornamento.

#3 - Se è disponibile un aggiornamento, tocca su "Scarica e installa" e segui le istruzioni visualizzate sullo schermo.

Dopo aver scaricato l'aggiornamento e averlo installato sul tuo iPhone, verifica che iPhone continui a bloccarsi. Con tutta la speranza, sparirà e non dovrai più preoccupartene.


Suggerimento n. 5: ripristina iPhone utilizzando iTunes

Anche se è tutt'altro che ideale, puoi ripristinare il tuo iPhone usando iTunes. L'utilizzo di questa soluzione comporta il rischio di perdere i dati, quindi preferibilmente è necessario eseguire un backup in anticipo. Dopo aver seguito la nostra guida di seguito è sufficiente ripristinare il backup e i dati personali saranno nuovamente disponibili.

Ripristina iPhone per riparare iPhone continua a bloccarsi


#1 - Avvia l'ultima versione di iTunes e utilizza un cavo USB per collegare il tuo iPhone.
#2 - Fare clic sull'icona dei dispositivi e dal menu del pannello di sinistra, fare clic sull'opzione "Riepilogo".
#3 - Una volta aperta la pagina di riepilogo, fai clic su "Ripristina iPhone" e segui la finestra di dialogo.
#4 - Un nuovo iOS ora verrà scaricato e installato sul tuo iPhone. Questa operazione richiederà alcuni minuti.

Questo metodo probabilmente risolverà il problema riscontrato, ma è piuttosto scomodo. Dover ripristinare i dati in un secondo momento può essere frustrante e come tale, forse provare dr.fone anziché.


Suggerimento n. 6 - Utilizzo dr.fone - Ripara per risolvere il problema del congelamento dell'iPhone

Il nostro consiglio finale è di usare dr.fone - Riparazione del sistema (iOS) per evitare che iPhone continui a congelarsi. Questo programma può riparare vari problemi iOS senza alcuna esperienza tecnica precedente, come iPhone bloccato in modalità cuffia. Per finire, tutti i tuoi dati personali saranno al sicuro e non verranno cancellati durante questo processo. Segui la guida qui sotto e scopri come risolvere i problemi di congelamento del tuo iPhone usando questo programma.

Video Youtube

#1 - Scarica e installa dr.fone sul tuo computer.

Scaricare dr.fone - Riparazione del sistema (iOS)

#2 - Avvia questo programma e collega l'iPhone rotto utilizzando un cavo Lightning.

#3 - A partire dal dr.fonemenu principale, fare clic su "Sistema di riparazione"Caratteristica.

dr.fone


#4 - Leggi rapidamente le informazioni visualizzate sul display, quindi fai clic su "Inizia" procedere.


#5 - Successivamente, ti verrà chiesto di mettere il tuo iPhone in modalità DFU. Se non sai come fare, fai clic sull'opzione iPhone pertinente nella parte superiore dello schermo e segui le istruzioni visualizzate.


#6 - Dopo aver impostato correttamente il tuo iPhone in modalità DFU, conferma i dettagli visualizzati. È importante che questi dettagli siano corretti e dopo averli verificati, fai clic su "Scaricare".


#7 - I file del firmware necessari verranno ora scaricati sul tuo computer. Una volta completato il download, seleziona "Mantieni i dati nativi"Box e clicca"Sistemalo adesso".


Dopo aver seguito questi passaggi, spero che non dovrai mai più avere a che fare con iPhone che continua a bloccarsi. Siamo molto fiduciosi che se nessuna delle altre soluzioni lo risolverà, dr.fone volontà.

Fix iPhone continua a bloccarsi con dr.fone

Ulteriori informazioni su dr.fone - Riparazione del sistema (iOS)

A seguito della sezione precedente, dr.fone è in grado di risolvere più di problemi iOS. Dopo aver aperto il programma e averne dato una rapida occhiata, vedrai alcune delle altre funzionalità che ha da offrire.

  • Risolvi qualsiasi problema iOS. Eventuali problemi iOS possono essere risolti utilizzando dr.foneFunzionalità di riparazione. Ciò include il riavvio / blocco casuale di iPhone in un ciclo di riavvio, Bootloop telefono 6, iPhone che non risponde, Dati cellulari non funzionanti, impossibile sbloccare iPhone, iPhone non ripristineràe molti altri problemi.
  • Nessuna perdita di dati. Questa è una delle cose che molti utenti cercano. Anche se vuoi riparare l'iPhone continua a bloccarsi, probabilmente non vorrai perdere i tuoi dati personali nel processo. Tutti i dati memorizzati sul tuo iPhone non saranno interessati e saranno accessibili in seguito.
  • Liberi di provare. È comprensibile che alcune persone vogliano testare un prodotto prima di acquistarlo, e questo non è un problema. Puoi scaricare una versione di prova gratuita di dr.fone che ti darà un'esperienza pratica con il programma, permettendoti di comprendere ciascuna delle sue caratteristiche e avere un'idea migliore di come vengono utilizzate.

Ci sono anche più funzionalità di queste. dr.fone può riparare l'iPhone continua a congelare, molti altri problemi di iPhone e puoi anche usarlo per rimuovere il passcode del tuo iPhone. Ci sono molte funzioni utili e ti consigliamo vivamente di provarle ognuna per te.


Per concludere su iPhone continua a bloccarsi

Questo è tutto quello che c'è da fare. Puoi velocemente correzione iPhone continua a congelare con uno di questi suggerimenti dettagliati, e tutto ciò che serve sono pochi minuti del tuo tempo. Per i migliori risultati dovresti usare dr.fone - Riparazione del sistema (iOS), ma come abbiamo detto sopra non è un requisito. Se non hai trovato nessuno dei nostri suggerimenti per aiutarti a risolvere il problema, è molto probabile che sia legato all'hardware, nel qual caso l'unica scelta è quella di andare in un negozio Apple e informarti. Tuttavia, speriamo che tu abbia trovato la correzione di cui hai bisogno nel nostro articolo!

Scaricare dr.fone - Riparazione del sistema (iOS)