Migliori siti e soluzioni di sblocco di YouTube

YouTube riceve una quantità ridicola di contenuti ogni giorno. Centinaia di migliaia di video, milioni di visitatori del sito web e ancora più visualizzazioni di video. Con così tante persone jumping sulla piattaforma multimediale ogni giorno, desideroso di ascoltare musica e guardare video, è un peccato che un numero significativo abbia bisogno di sbloccare i siti YouTube.

Forse hai un datore di lavoro che vuole aumentare la produttività sul posto di lavoro. D'altra parte, potresti essere uno studente la cui scuola sta bloccando YouTube per prevenire distrazioni. Indipendentemente dalla tua situazione, ecco alcuni suggerimenti su come sbloccare YouTube e goderti un'esperienza senza limiti.

PS: dovresti avere problemi con YouTube a MP3 è legale, passa a leggere di più.


Parte 1. Perché utilizzare Sblocca i siti YouTube?

Prima di andare avanti e dare un'occhiata ai suggerimenti di cui sopra, ecco alcune situazioni comuni in cui sbloccare YouTube potrebbe essere utile.

Paesi che bloccano YouTube.

Alcuni paesi (come la Corea del Nord, ad esempio) bloccano completamente grandi quantità di Internet. Per ovviare a questo, ci sono solo alcune soluzioni che funzioneranno, ma per la maggior parte, dipenderai dal download dei video che vuoi guardare o dall'uso di un sito mirror.

ISP Limitazione della visualizzazione dei contenuti.

Pochi ISP lo fanno, ma il tuo provider di servizi Internet potrebbe limitare il tipo di contenuto a cui puoi accedere online a meno che tu non vada avanti e acquisti un abbonamento. Potresti provare un atteggiamento simile da parte del tuo fornitore TV (dove devi pagare di più per guardare i canali sportivi).

Limitazioni della regione di YouTube.

Tra tutte le restrizioni, questa è la più frustrante. Avere accesso completo a YouTube solo per vedere un "Non disponibile nel tuo Paese"La notifica è esasperante. In alcuni casi, ciò è dovuto al fatto che YouTube non dispone dell'autorizzazione del copyright per mostrarti il ​​video, ma il più delle volte è perché l'autore del caricamento sceglie che determinate aree abbiano accesso.


Questi motivi, insieme al resto, sono sufficienti per utilizzare uno dei metodi seguenti. Tutte le soluzioni che andremo a dettagliare sono adatte a qualsiasi situazione, e se una non funziona, prova un'altra!


Parte 2. Modi per sbloccare i siti YouTube

Soluzione n. 1: utilizzare NordVPN per guardare YouTube

NordVPN è il meglio del meglio quando si tratta di VPN. Con esso, puoi ottenere l'accesso diretto a YouTube e non dovrai preoccuparti di essere scoperto. La privacy è garantita e, ancora meglio, non c'è davvero alcun tecnico al riguardo. Dopo aver sbloccato YouTube, a patto che tu abbia questo migliore Downloader di video di YouTube, puoi facilmente liberare scarica video di YouTubescarica e salva i video di Tumblr & scarica video di Facebook.

Una VPN, senza complicare le cose, reindirizza la tua connessione Internet attraverso un server. In questo modo, se ti connetti a un server in una posizione in cui non è presente un blocco YouTube, non vedrai nemmeno il blocco. È ottimo! Alcune delle principali funzionalità che NordVPN ti offre sono:

sblocca i siti di YouTube utilizzando NordVPN
  • Disponibile su dispositivi Windows, Mac, iOS e Android
  • Offre oltre 4,800 posizioni server tra cui scegliere
  • NordVPN crittografa tutti i tuoi dati quando ti connetti a un server
  • Aggiunge un ulteriore livello di protezione alla tua attività su Internet
  • Sono disponibili prezzi convenienti e vari piani
  • Installa NordVPN su tutti i tuoi computer, smartphone e tablet per la massima sicurezza

Puoi iniziare a navigare in Internet in pochi minuti. Dopo aver ottenuto un abbonamento a partire da $ 6.99, non dovrai sbloccare i siti YouTube.

Soluzione n. 2 - Scarica i tuoi video di YouTube

Certo, dopo poco tempo, questo inizierà a mettere a dura prova la tua rete. Tuttavia, se non si dispone di una connessione a larghezza di banda, provare a utilizzare a Downloader di video di YouTube. Esistono centinaia di questi siti Web disponibili e puoi facilmente trovarne uno che ti piace. Alcune delle funzionalità generiche a cui prestare attenzione includono:

  • possibilità di scaricare video nella qualità che desideri (1080P / 720P / 480P / ecc.)
  • opzione per scaricare solo l'audio di un video di YouTube
  • mettere in coda più video per scaricarli uno dopo l'altro

Sebbene questi siano ciò che dovresti aspettarti da un convertitore di YouTube, non tutti i siti Web hanno queste funzionalità. Alcuni ne hanno di più; altri ne hanno di meno: esplora le diverse opzioni e trova un sito Web che sei felice di utilizzare.

Soluzione n. 3 - Video sul blocco della scuola? Prova a utilizzare i dati mobili

Se la tua scuola ha inserito un blocco YouTube sulla loro rete, allora considera di utilizzare i tuoi dati mobili. Siamo abbastanza fortunati che i fornitori di dati stanno iniziando a offrire un utilizzo illimitato dei dati, quindi se sei abbastanza fortunato da non avere limiti, allora prova.

Ora, se stai usando un laptop, ma vuoi usare i tuoi dati mobili, non perdere ancora la speranza. Con la funzione hotspot mobile iOS integrata sarai in grado di connettere il tuo laptop a una rete temporanea che utilizza l'utilizzo dei dati del dispositivo. Seguire questi passaggi se non si ha familiarità con il processo.

#1 - Sblocca il tuo iPhone e apri l'app "Impostazioni".

#2 - Toccare "Hotspot personale" e abilitare il dispositivo di scorrimento.

#3 - Attendere qualche istante per l'avvio della rete.

#4 - Sul tuo laptop (o qualsiasi dispositivo), apri le impostazioni di rete e seleziona il tuo iPhone.

#5 - Una volta stabilita la connessione, inserisci la password Wi-Fi visualizzata nel menu del tuo iPhone.

Questa è una fantastica funzione per iPhone e, soprattutto, è un'ottima alternativa per sbloccare i siti di YouTube. Naturalmente, il principale svantaggio di questo è che i dati mobili arrivano in piccole quantità. Non tutti possono permettersi di superare il proprio limite di dati, quindi in tal caso, prendere in considerazione un'altra soluzione.

Soluzione n. 4: trasforma HTTP in HTTPS

Sembra troppo bello per essere vero, ma funziona una quantità considerevole di tempo. Aggiungendo semplicemente la S alla fine del dominio YouTube, potresti trovare un modo per aggirare il blocco YouTube. Perché funziona? Bene, il fatto è che possiamo solo speculare.

Dato che ciò non garantisce una soluzione, sospettiamo che non sia necessario sbloccare i siti di YouTube perché è un errore umano.

Università, college, scuole e persino biblioteche bloccano tutti i siti Web in base al loro URL. In confronto, reti sofisticate bloccano i siti Web in base all'indirizzo IP (ciò impedisce l'uso di sottodomini). Pertanto, se la rete ha un blocco per http://YouTube.com ma non https://YouTube.com, puoi accedere.

Finché la tua scuola non ha notato questa scappatoia, allora funzionerà per te. Nota che questo non funzionerà se il tuo governo ha fatto una scelta per bloccare YouTube, solo le scuole e i luoghi di lavoro.

Soluzione n. 5: visita un sito Web mirror di YouTube

Cambia le cose e invece di cercare una scappatoia, prova un mirror di YouTube. Anche se questo non è il modo migliore per accedere a YouTube, questi siti di YouTube sbloccati possono essere meno stressanti che se dovessi creare un hotspot mobile ogni volta che vuoi guardare i contenuti.

Alcune notevoli alternative a YouTube includono TubeUnblock, Vimeo e Dailymotion. Tieni presente che gli utenti caricano così tanti video su YouTube ogni giorno che semplicemente non sarebbe ragionevole se fossero disponibili anche su questi siti.

Invece, solo i contenuti più popolari saranno trovati su di essi. Video musicali, contenuti dei più famosi YouTuber o comunicati stampa delle principali aziende: alcuni esempi del tipo di video che troverai sui siti YouTube sbloccati.

Soluzione n. 6: installare un componente aggiuntivo del browser

Vari componenti aggiuntivi del browser sono in grado di aggirare i blocchi di YouTube. Con un solo clic, puoi limitare la tua connessione di rete e navigare in Internet come se fossi dall'altra parte del mondo. I due migliori componenti aggiuntivi che consigliamo di provare sono Ultrasurf e ProxTube.

Ultrasurf funziona per qualsiasi sito web che visiti. Dopo aver effettuato la connessione a uno dei server Ultrasurf, crittografa la connessione. Come tale, puoi rimuovere i limiti del tuo ISP e guardare YouTube quanto vuoi.

sblocca i siti di YouTube con UltraSurf


ProxTube è quasi identico a Ultrasurf sebbene sia specifico per YouTube e non funzionerà per nient'altro. Puoi installare questo componente aggiuntivo per Mozilla Firefox ma se sei un utente di Google Chrome, considera l'equivalente Proxflow.

sblocca i siti di YouTube con ProxTube


È possibile rendersi conto che questi componenti aggiuntivi funzionano in modo simile a un proxy, ed è perché praticamente lo sono. L'unica differenza è che sono proxy aggiuntivi che non offrono la stessa flessibilità. Pertanto, si consiglia di utilizzare NordVPN anziché.

Vantaggi dell'utilizzo di una VPN

Tra tutte le soluzioni che hai letto sopra, l'utilizzo di una VPN è la scelta migliore che hai. Indipendentemente dal fatto che tu scelga NordVPN o meno, tutte le VPN ti offriranno i seguenti vantaggi.

  • libertà di navigare in qualsiasi sito Web desiderato senza limiti geografici
  • accedere a siti Web che di solito comporterebbero una censura
  • i dati personali verranno trasmessi in modo sicuro tra client e server
  • Le VPN rendono significativamente più difficile per gli hacker recuperare le tue informazioni personali

Speriamo che questo ti convinca ad abbandonare quei siti di YouTube sbloccati e invece a restare fedele all'opzione più affidabile di una VPN. NordVPN proteggerà la tua Internet, garantirà l'anonimato e ti darà accesso illimitato a Internet.


Concludere

Alcune di queste opzioni funzioneranno immediatamente, ad esempio se si utilizza una VPN o si scaricano i video che si desidera guardare, ma altri potrebbero non farlo. Questo è un processo di prova ed errore, ma dopo un breve periodo di tempo, capirai cosa funziona.

Dalla nostra esperienza, utilizzando NordVPN è stato il modo più efficiente per sbloccare YouTube. In alcuni dei rari casi in cui una VPN non funziona correttamente, utilizziamo sbloccare i siti YouTube e dare un risultato positivo. Tutto sommato, ti promettiamo che uno di questi ti aiuterà: VPN o no, troverai la soluzione migliore per te.